Krav Maga

Il Krav Maga è un arte marziale di origine israeliana adottato dalle forze di difesa israeliane e le forze di sicurezza israeliane negli anni ’60. Il krav maga deriva da una combinazione di tecniche provenienti da boxe, wrestling, aikido, judo, karate, Kung fu e combattimento da strada. Il Krav Maga è noto per la sua attenzione alle situazioni del mondo reale e per la sua estrema efficienza. Il Krav Maga ha una filosofia che enfatizza l’aggressività e le simultanee manovre difensive e offensive. L’espressione krav maga, in ebraico moderno, significa letteralmente “combattimento con contatto/combattimento a corta distanza”.

La pratica costante del Krav Maga, oltre che allenare le risposte istintive e sviluppare  i riflessi, permette uno straordinario sviluppo delle capacità di concentrazione, di valutazione e di autocontrollo e nel contempo delle capacità di immediatezza delle reazioni, di risolutezza e di combattività. Dal punto di vista psicologico, produce sopratutto una maggiore consapevolezza, oltre che un’aumento, delle proprie capacità e dei propri mezzi, ma altresì produce una visione chiara dei propri reali limiti 

La maggior sicurezza in se stessi che ne deriva (in modo del tutto giustificato) si riflette positivamente oltre che sulla sfera specifica della protezione personale, anche e sopratutto sulle attività della vita quotidiana: il lavoro, la famiglia, l’università,la frequentazione dei luoghi pubblici.

Orari provvisori

MERCOLEDI’
20:00 – 21:30

 

CONTATTI